La previsione espressa di una retribuzione speciale per l'attività inventiva quale presupposto necessario perché possa negarsi all'inventore l'equo premio