Neoliberismo e violazione dei diritti umani