E' UNA NARRAZIONE DELLA VITA E DELLE ESPERIENZE POLITICHE DI DINO GRANDI. SI SOFFERMA IN PARTICOLARE SUGLI ANNI IN CUI FU MINISTRO DEGLI ESTERI DELL'ITALIA FASCISTA E AMBASCIATORE A LONDRA. IL TESTO CERCA DI FAR EMERGERE LE DIVERGENZE E I DISSIDI CHE, A PARTIRE DAGLI ANNI TRENTA, DIVISERO SEMPRE PIU' GRANDI DA MUSSOLINI IN MERITO ALLA POLITICA ESTERA CHE L'ITALIA AVREBBE DOVUTO SEGUIRE

UN FASCISTA "DIVERSO"? L'ESPERIENZA INTELLETTUALE E POLITICA DI DINO GRANDI ED I SUOI RAPPORTI COL DUCE

GUAZZALOCA, GIULIA
2005

Abstract

E' UNA NARRAZIONE DELLA VITA E DELLE ESPERIENZE POLITICHE DI DINO GRANDI. SI SOFFERMA IN PARTICOLARE SUGLI ANNI IN CUI FU MINISTRO DEGLI ESTERI DELL'ITALIA FASCISTA E AMBASCIATORE A LONDRA. IL TESTO CERCA DI FAR EMERGERE LE DIVERGENZE E I DISSIDI CHE, A PARTIRE DAGLI ANNI TRENTA, DIVISERO SEMPRE PIU' GRANDI DA MUSSOLINI IN MERITO ALLA POLITICA ESTERA CHE L'ITALIA AVREBBE DOVUTO SEGUIRE
DIECI BOLOGNESI DEL NOVECENTO
P. 51
P. 89
G. GUAZZALOCA
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/11839
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact