"Natura naturalizzata" e "natura ricreata": scienza e paesaggio