Il gatto domestico rappresenta uno degli animali da compagnia più diffusi nel mondo occidentale e il suo benessere, sia fisico sia psichico, è stato ormai riconosciuto, unitamente a quello di altre specie domestiche, come un vero e proprio diritto. Nello specifico contesto domestico, per garantire al gatto un soddisfacente livello di benessere, è essenziale fornirgli un ambiente adeguato, che gli permetta di esprimere il proprio naturale repertorio comportamentale e che, allo stesso tempo, sia in grado di offrirgli una vita sicura, protetta dai pericoli e da potenziali fonti di stress. A tale scopo, è possibile attuare peculiari tecniche di arricchimento ambientale, considerate in questo articolo nei loro diversi aspetti: spaziale, sociale, sensoriale, occupazionale e alimentare. Si esprimono, infine, alcune valutazioni relative ai vantaggi e agli svantaggi collegati, da un lato, a una vita condotta esclusivamente all’interno delle mura domestiche e, dall’altro, all’opportunità di un accesso nell’ambiente esterno

LA GESTIONE DEL BENESSERE DEL GATTO NELL’AMBIENTE DOMESTICO - THE WELFARE MANAGEMENT OF THE CAT IN THE DOMESTIC ENVIRONMENT

GRANDI, MONICA;MARTELLI, GIOVANNA;ZAGHINI, GIULIANO
2012

Abstract

Il gatto domestico rappresenta uno degli animali da compagnia più diffusi nel mondo occidentale e il suo benessere, sia fisico sia psichico, è stato ormai riconosciuto, unitamente a quello di altre specie domestiche, come un vero e proprio diritto. Nello specifico contesto domestico, per garantire al gatto un soddisfacente livello di benessere, è essenziale fornirgli un ambiente adeguato, che gli permetta di esprimere il proprio naturale repertorio comportamentale e che, allo stesso tempo, sia in grado di offrirgli una vita sicura, protetta dai pericoli e da potenziali fonti di stress. A tale scopo, è possibile attuare peculiari tecniche di arricchimento ambientale, considerate in questo articolo nei loro diversi aspetti: spaziale, sociale, sensoriale, occupazionale e alimentare. Si esprimono, infine, alcune valutazioni relative ai vantaggi e agli svantaggi collegati, da un lato, a una vita condotta esclusivamente all’interno delle mura domestiche e, dall’altro, all’opportunità di un accesso nell’ambiente esterno
Grandi M.; Martelli G.; Zaghini G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/116395
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact