L'Amministrazione finanziaria non può trincerarsi nel silenzio in caso di istanza di autotutela