Il volume, curato assieme a Claudia Collina, propone un mosaico di immagini e un articolato affresco delle vicende storico-economiche e culturali di una parte della regione Emilia Romagna nei decenni successivi all’unificazione nazionale e in quella svolta epocale che è stato il passaggio dal XIX al XX secolo. Intrecciando storia politica e storia culturale si è cercato di ricostruire come gli italiani e le italiane di questa parte d’Italia si “fecero italiani e italiane”, acquisendo nuove consapevolezze sapendo di muoversi con idealità di fondo condivise. Questo ‘lembo’ di terra è stato indagato da molteplici punti di vista, che il più delle volte si sono intrecciati tra loro, dando così conto di una storia nella sua reali complessità caleidoscopica: tasselli di un unico mosaico composto di storie che hanno contribuito a definire con tratti caratterizzanti la società e la cultura degli italiani e la loro coscienza attraverso la memoria del passato lontano e dell’agiografia del Risorgimento che si era appena concluso.

“…E finalmente potremo dirci italiani”. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale

TAROZZI, FIORENZA
2011

Abstract

Il volume, curato assieme a Claudia Collina, propone un mosaico di immagini e un articolato affresco delle vicende storico-economiche e culturali di una parte della regione Emilia Romagna nei decenni successivi all’unificazione nazionale e in quella svolta epocale che è stato il passaggio dal XIX al XX secolo. Intrecciando storia politica e storia culturale si è cercato di ricostruire come gli italiani e le italiane di questa parte d’Italia si “fecero italiani e italiane”, acquisendo nuove consapevolezze sapendo di muoversi con idealità di fondo condivise. Questo ‘lembo’ di terra è stato indagato da molteplici punti di vista, che il più delle volte si sono intrecciati tra loro, dando così conto di una storia nella sua reali complessità caleidoscopica: tasselli di un unico mosaico composto di storie che hanno contribuito a definire con tratti caratterizzanti la società e la cultura degli italiani e la loro coscienza attraverso la memoria del passato lontano e dell’agiografia del Risorgimento che si era appena concluso.
373
9788877947529
C. Collina; F. Tarozzi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/111634
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact