“…E finalmente potremo dirci italiani”. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale