Nell’anno formativo 2009-2010 la Provincia di Bologna ha posto in essere una serie di iniziative di Formazione e Aggiornamento per gli operatori sociali, socio-educativi e culturali operativi sul territorio, rivolte all’approfondimento delle metodologie per la Partecipazione Attiva dei giovani. Il gruppo degli operatori raccolto attorno all’Osservatorio sulla Partecipazione Attiva dei Giovani della Provincia di Bologna , ha sviluppato un approfondito confronto sul senso e sulle criticità che caratterizzano le pratiche di partecipazione attiva giovanile. Attraverso la realizzazione di focus group è stato possibile rilevare e dare forma ad una riflessione condivisa sul senso e sulle fondamenta epistemologiche che devono sostenere i progetti in questo ambito. In questo processo formativo e autoriflessivo il ruolo di chi scrive è stato quello di coordinamento del gruppo e di conduzione del percorso. La scelta è stata quella di orientare il lavoro secondo una logica partecipativa, appunto, e meta-cognitiva con la finalità di far emergere le competenze e i saperi impliciti che gli operatori hanno sviluppato in questi anni di lavoro sul campo e, in secondo luogo, con la prospettiva di costituire alcune linee guida in grado di orientare le scelte politiche, metodologiche e pratiche relative alla partecipazione dei giovani sul territorio provinciale. Gli esperti che hanno animato gli incontri dell’Osservatorio, provenienti da diversi Comuni della Provincia e con ruoli e profili professionali differenti, hanno condotto un’analisi critica delle loro esperienze di lavoro sulla partecipazione attiva dei giovani.

La partecipazione attiva dei giovani: oltre gli strumenti, per un modello pedagogicamente fondato / A. Tolomelli. - In: RICERCHE DI PEDAGOGIA E DIDATTICA. - ISSN 1970-2221. - ELETTRONICO. - 6.1/2011:(2011), pp. 1-15.

La partecipazione attiva dei giovani: oltre gli strumenti, per un modello pedagogicamente fondato

TOLOMELLI, ALESSANDRO
2011

Abstract

Nell’anno formativo 2009-2010 la Provincia di Bologna ha posto in essere una serie di iniziative di Formazione e Aggiornamento per gli operatori sociali, socio-educativi e culturali operativi sul territorio, rivolte all’approfondimento delle metodologie per la Partecipazione Attiva dei giovani. Il gruppo degli operatori raccolto attorno all’Osservatorio sulla Partecipazione Attiva dei Giovani della Provincia di Bologna , ha sviluppato un approfondito confronto sul senso e sulle criticità che caratterizzano le pratiche di partecipazione attiva giovanile. Attraverso la realizzazione di focus group è stato possibile rilevare e dare forma ad una riflessione condivisa sul senso e sulle fondamenta epistemologiche che devono sostenere i progetti in questo ambito. In questo processo formativo e autoriflessivo il ruolo di chi scrive è stato quello di coordinamento del gruppo e di conduzione del percorso. La scelta è stata quella di orientare il lavoro secondo una logica partecipativa, appunto, e meta-cognitiva con la finalità di far emergere le competenze e i saperi impliciti che gli operatori hanno sviluppato in questi anni di lavoro sul campo e, in secondo luogo, con la prospettiva di costituire alcune linee guida in grado di orientare le scelte politiche, metodologiche e pratiche relative alla partecipazione dei giovani sul territorio provinciale. Gli esperti che hanno animato gli incontri dell’Osservatorio, provenienti da diversi Comuni della Provincia e con ruoli e profili professionali differenti, hanno condotto un’analisi critica delle loro esperienze di lavoro sulla partecipazione attiva dei giovani.
2011
La partecipazione attiva dei giovani: oltre gli strumenti, per un modello pedagogicamente fondato / A. Tolomelli. - In: RICERCHE DI PEDAGOGIA E DIDATTICA. - ISSN 1970-2221. - ELETTRONICO. - 6.1/2011:(2011), pp. 1-15.
A. Tolomelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/110536
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact