Nelle forme avanzate di malattia parodontale i batteri gram-negativi Actinobacillus actnomycetemcomitans (Aa), Prevotella intermedia (Pi), e Porphyromonas gingivalis (Pg) sono grandemente responsabili di danno ai tessuti e della progressione e dell'esito della malattia parodontale. Scopo di questo lavoro è quello di valutare la prevalenza di Aa, Pi e Pg in 152 pazienti in relazione alla gravità della malattia parodontale e dell'abitudine al fumo. I pazienti sono stati sottoposti a radiografia orale e ad esame clinico parodontale. Sono stati scelti quattro siti di sondaggio con profondità di tasca > di 3 mm; i campioni di placca sottogengivale sono stati raccolti ed esaminati con un sistema commerciale basato sul metodo della sonda genetica. Pi è stata isolata nell'80% dei pazienti, Pg nel 76% ed Aa nel 40%. La prevalenza sia di Pi che di Pg aumentava con la gravità della malattia parodontale (ADA) (p= 0.00001), Pi è stato trovato nell' 89% dei fumatori (p= 0.0009) e Pg nell'86% dei fumatori (p=0.01)

Fattori microbiologici in pazienti parodontali

CHECCHI, LUIGI;FELICE, PIETRO;GATTI, MARCELLO;GATTO, MARIA ROSARIA
2004

Abstract

Nelle forme avanzate di malattia parodontale i batteri gram-negativi Actinobacillus actnomycetemcomitans (Aa), Prevotella intermedia (Pi), e Porphyromonas gingivalis (Pg) sono grandemente responsabili di danno ai tessuti e della progressione e dell'esito della malattia parodontale. Scopo di questo lavoro è quello di valutare la prevalenza di Aa, Pi e Pg in 152 pazienti in relazione alla gravità della malattia parodontale e dell'abitudine al fumo. I pazienti sono stati sottoposti a radiografia orale e ad esame clinico parodontale. Sono stati scelti quattro siti di sondaggio con profondità di tasca > di 3 mm; i campioni di placca sottogengivale sono stati raccolti ed esaminati con un sistema commerciale basato sul metodo della sonda genetica. Pi è stata isolata nell'80% dei pazienti, Pg nel 76% ed Aa nel 40%. La prevalenza sia di Pi che di Pg aumentava con la gravità della malattia parodontale (ADA) (p= 0.00001), Pi è stato trovato nell' 89% dei fumatori (p= 0.0009) e Pg nell'86% dei fumatori (p=0.01)
L. Checchi; P. Felice; M. Gatti; M.R. Gatto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/10938
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact