Lo sviluppo delle conoscenze medico-scientifiche può trarre profitto dall'esame della materia morta. Il corpo morto, umano e animale, è una fonte illimitata di informazioni e un eccellente campo di sperimentazione. Le restrizioni e le limitazioni che le leggi civili e religiose impongono allo studio della materia morta trovano le loro origini in antichi taboo, superstizioni medioevali, paure ancestrali.

The Body Snatcher. L'uomo e il corpo morto.

DELAINI, PAOLO
2006

Abstract

Lo sviluppo delle conoscenze medico-scientifiche può trarre profitto dall'esame della materia morta. Il corpo morto, umano e animale, è una fonte illimitata di informazioni e un eccellente campo di sperimentazione. Le restrizioni e le limitazioni che le leggi civili e religiose impongono allo studio della materia morta trovano le loro origini in antichi taboo, superstizioni medioevali, paure ancestrali.
P. Delaini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/108665
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact