Gli esordi dello "stil pietoso" di Angelo Grillo