Il contribuito è suddiviso in due parti: nella prima si riassumono le caratteristiche dei manufatti e le relative energie assorbite, nella seconda una serie di appendici approfondiscono metodologie e procedure di calcolo. I manufatti considerati sono pali in acciaio, pali in legno, recinzioni, pali in cemento armato, plinti di fondazione, muri in calcestruzzo armato, muri in muratura e barriere metalliche. Per un più diretto utilizzo dei valori ottenuti si sono riportati i risultati in grafici, relegando alle appendici conclusive le varie procedure adottate. Si è infine effettuato un controllo dei risultati ottenuti con procedure basate sulla teoria degli elementi finiti.

L'assorbimento di energia negli urti contro manufatti

MICUCCI, ALFONSO
2011

Abstract

Il contribuito è suddiviso in due parti: nella prima si riassumono le caratteristiche dei manufatti e le relative energie assorbite, nella seconda una serie di appendici approfondiscono metodologie e procedure di calcolo. I manufatti considerati sono pali in acciaio, pali in legno, recinzioni, pali in cemento armato, plinti di fondazione, muri in calcestruzzo armato, muri in muratura e barriere metalliche. Per un più diretto utilizzo dei valori ottenuti si sono riportati i risultati in grafici, relegando alle appendici conclusive le varie procedure adottate. Si è infine effettuato un controllo dei risultati ottenuti con procedure basate sulla teoria degli elementi finiti.
Atti del X Convegno Nazionale ASAIS
2
78
R. Perrone; S. Simoncini; A. Micucci
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/108058
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact