Edizione critica ed analisi di due traduzioni oraziane: "Il voto del poeta" (carm. 1,31) e "Passeggiando per Roma" (sat. 1,9,1-23). Entrambi testi sono significativi non solo per l'aspetto editoriale (di entrambe si conservano alcuni abbozzi manoscritti) e traduttologico, ma anche per quello metrico: la satira è segnalata da Maria per il suo sperimentalismo metrico, mentre 1,31 è l'unico sistema alcaico compreso nella raccolta.

Ancora su Pascoli traduttore di Orazio

CITTI, FRANCESCO
2011

Abstract

Edizione critica ed analisi di due traduzioni oraziane: "Il voto del poeta" (carm. 1,31) e "Passeggiando per Roma" (sat. 1,9,1-23). Entrambi testi sono significativi non solo per l'aspetto editoriale (di entrambe si conservano alcuni abbozzi manoscritti) e traduttologico, ma anche per quello metrico: la satira è segnalata da Maria per il suo sperimentalismo metrico, mentre 1,31 è l'unico sistema alcaico compreso nella raccolta.
F. Citti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/107655
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact