Il presente studio illustra i risultati ottenuti dall’applicazione della metodologia Life Cycle Assessment (LCA) al Passito di Pantelleria prodotto dall’Azienda vitivinicola “Donnafugata” (Sicilia). L’obiettivo dello studio è quello di quantificare le prestazioni energetico-ambientali connesse al ciclo di vita di una bottiglia di Passito secondo un approccio “from cradle to gate”, nonché le fasi responsabili dei maggiori impatti.

Applicazione della metodologia Life Cycle Assessment al Passito di Pantelleria

RIGHI, SERENA;
2011

Abstract

Il presente studio illustra i risultati ottenuti dall’applicazione della metodologia Life Cycle Assessment (LCA) al Passito di Pantelleria prodotto dall’Azienda vitivinicola “Donnafugata” (Sicilia). L’obiettivo dello studio è quello di quantificare le prestazioni energetico-ambientali connesse al ciclo di vita di una bottiglia di Passito secondo un approccio “from cradle to gate”, nonché le fasi responsabili dei maggiori impatti.
Industrial Ecology. I principi, le applicazioni a supporto della Green Economy.
112
117
Rallo C.; Righi S.; Longo S.; Cellura M.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/107229
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact