Il talento di Andrea Pozzo, la sua creatività, hanno destato subito curiosità, emulazione, ma anche pungente desiderio di distinzione per non sentirsi sovrastati e schiacciati dal suo successo sia in ambito religioso sia in ambito aristocratico. Diversi stereotipi accompagnano le sue biografie, tutte tese ad evidenziare il genio fragile e solitario. Si sono evidenziate le pregresse basi scientifiche della sua formazione grazie anche alla mediazione dei testi di Giulio Troili, e grazie alla collaborazione di Giuseppe Barbieri si è dimostrato quanto sia collettivo l’esito mirabile del suo lavoro, e quanto sia precoce la volontà di distinzione di Ferdinando Galli Bibiena. È subito forte nel bolognese la consapevolezza delle novità della sua prassi di scenografo e quadraturista. Pozzo, Troili e Bibiena non accettano la separazione, anzi la dicotomia, tra scienza ed arte, non li ritengono atteggiamenti culturali inconciliabili tra loro.

Andrea Pozzo tra Giulio Troili e Ferdinando Galli Bibiena

PIGOZZI, MARINELLA
2011

Abstract

Il talento di Andrea Pozzo, la sua creatività, hanno destato subito curiosità, emulazione, ma anche pungente desiderio di distinzione per non sentirsi sovrastati e schiacciati dal suo successo sia in ambito religioso sia in ambito aristocratico. Diversi stereotipi accompagnano le sue biografie, tutte tese ad evidenziare il genio fragile e solitario. Si sono evidenziate le pregresse basi scientifiche della sua formazione grazie anche alla mediazione dei testi di Giulio Troili, e grazie alla collaborazione di Giuseppe Barbieri si è dimostrato quanto sia collettivo l’esito mirabile del suo lavoro, e quanto sia precoce la volontà di distinzione di Ferdinando Galli Bibiena. È subito forte nel bolognese la consapevolezza delle novità della sua prassi di scenografo e quadraturista. Pozzo, Troili e Bibiena non accettano la separazione, anzi la dicotomia, tra scienza ed arte, non li ritengono atteggiamenti culturali inconciliabili tra loro.
Andrea Pozzo
31
44
M. Pigozzi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/106561
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact