“…lo si costringerà ad essere libero”. Appunti marxiani sulla Rivoluzione francese