Sandro Botticelli. Il ritorno di Giuditta a Betulia