Riflessioni estemporanee sui paradossi italiani dell'arte contemporanea