Muovendo dalla distinzione tra Educazione di genere e Pedagogia di genere, questo lavoro si propone di individuare le articolazioni principali che hanno caratterizzato gli ultimi 40 anni di teorie e pratiche italiane in tali settori. Dall'uguaglianza alla differenza, dalla differenza alla complessità: questo è l'itinerario, non lineare, seguito dai femminismi italiani. Tale itinerario, menzionato solo in termini generali, viene richiamato qui al fine di comprendere come sia stato "tradotto" nei contesti formativi.

“La Pedagogia di genere in Italia: dall’uguaglianza alla complessificazione”

LEONELLI, SILVIA
2011

Abstract

Muovendo dalla distinzione tra Educazione di genere e Pedagogia di genere, questo lavoro si propone di individuare le articolazioni principali che hanno caratterizzato gli ultimi 40 anni di teorie e pratiche italiane in tali settori. Dall'uguaglianza alla differenza, dalla differenza alla complessità: questo è l'itinerario, non lineare, seguito dai femminismi italiani. Tale itinerario, menzionato solo in termini generali, viene richiamato qui al fine di comprendere come sia stato "tradotto" nei contesti formativi.
RICERCHE DI PEDAGOGIA E DIDATTICA
S. Leonelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/103814
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact