Il contributo propone una riflessione sulle possibilità offerte dall’uso degli strumenti e dei servizi offerti dal Web 2.0 per favorire l’assunzione di un ruolo attivo e consapevole da parte dell’individuo che oggi è chiamato continuamente a informarsi e formarsi, a condividere, a partecipare, a costruire conoscenza, nuovo bene di consumo e di scambio, ma anche principio e fattore di sviluppo. Le nuove modalità di utilizzo della rete aprono scenari in cui il ruolo dell’utente è centrale e questo passa attraverso le infinite possibilità offerte dal Web di svolgere funzioni e compiti per attività di lavoro, svago, interazione, condivisione, cooperazione e collaborazione. Il Web di nuova generazione propone, quindi, strumenti e luoghi privilegiati per consentire a individui e gruppi di agire consapevolmente e affrontare i rapidi e continui cambiamenti che pervadono oggi la vita privata, lavorativa e sociale.

Conoscere e agire nei nuovi scenari 2.0

LOVECE, STEFANIA
2010

Abstract

Il contributo propone una riflessione sulle possibilità offerte dall’uso degli strumenti e dei servizi offerti dal Web 2.0 per favorire l’assunzione di un ruolo attivo e consapevole da parte dell’individuo che oggi è chiamato continuamente a informarsi e formarsi, a condividere, a partecipare, a costruire conoscenza, nuovo bene di consumo e di scambio, ma anche principio e fattore di sviluppo. Le nuove modalità di utilizzo della rete aprono scenari in cui il ruolo dell’utente è centrale e questo passa attraverso le infinite possibilità offerte dal Web di svolgere funzioni e compiti per attività di lavoro, svago, interazione, condivisione, cooperazione e collaborazione. Il Web di nuova generazione propone, quindi, strumenti e luoghi privilegiati per consentire a individui e gruppi di agire consapevolmente e affrontare i rapidi e continui cambiamenti che pervadono oggi la vita privata, lavorativa e sociale.
FOR
S. Lovece
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/103606
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact