Il problema della maternità nel rapporto epistolare tra Ellen Key e Sibilla Aleramo