La giusta separatezza fra civili e militari. Successi e fallimenti del principio di discriminazione