Per gli organismi privati carta bianca sulle tariffe