Ovunque la scuola riproduce la disuguaglianza sociale risultando più favorevole per gli studenti socialmente e culturalmente avvantaggiati. Tuttavia questa “legge” è troppo generica per spiegare le forti variazioni del livello di riproduzione sociale rilevata tramite confronti internazionali. Sulla base di tali indagini, il saggio illustra innanzitutto che tali variazioni non sono spiegate direttamente dalla portata delle disuguaglianze sociali, ma occorre fare riferimento ad altri due fattori. Il primo ha a che fare con l'organizzazione dei sistemi scolastici, la quale incrementa o attenua gli effetti della disuguaglianza sociale sulle disuguaglianze scolastiche. Il secondo si colloca a valle della scuola ed ha a che fare con l’intensità dell'influenza dei titoli di studio sull’accesso alle diverse posizioni sociali; in tal senso si mostra che tanto più tale influenza è forte, tanto più sono marcate le diseguaglianze di istruzione e rigida la riproduzione delle diseguaglianze sociali. In definitiva è il ruolo assegnato alla scuola dalle varie società che determina il livello della riproduzione sociale. A partire dalle risultanze dello studio illustrato, condotto su un campione di paesi, che analizza dati a livello aggregato sarebbe molto utile effettuare approfondimenti qualitativi complementari per comprendere come opera la riproduzione sociale. Parole chiave:e, , ,, titoli di studio,.

Le diseguaglianze a monte e a valle. organizzazione scolastica e influenza dei titoli di studio

GIULLARI, BARBARA
2010

Abstract

Ovunque la scuola riproduce la disuguaglianza sociale risultando più favorevole per gli studenti socialmente e culturalmente avvantaggiati. Tuttavia questa “legge” è troppo generica per spiegare le forti variazioni del livello di riproduzione sociale rilevata tramite confronti internazionali. Sulla base di tali indagini, il saggio illustra innanzitutto che tali variazioni non sono spiegate direttamente dalla portata delle disuguaglianze sociali, ma occorre fare riferimento ad altri due fattori. Il primo ha a che fare con l'organizzazione dei sistemi scolastici, la quale incrementa o attenua gli effetti della disuguaglianza sociale sulle disuguaglianze scolastiche. Il secondo si colloca a valle della scuola ed ha a che fare con l’intensità dell'influenza dei titoli di studio sull’accesso alle diverse posizioni sociali; in tal senso si mostra che tanto più tale influenza è forte, tanto più sono marcate le diseguaglianze di istruzione e rigida la riproduzione delle diseguaglianze sociali. In definitiva è il ruolo assegnato alla scuola dalle varie società che determina il livello della riproduzione sociale. A partire dalle risultanze dello studio illustrato, condotto su un campione di paesi, che analizza dati a livello aggregato sarebbe molto utile effettuare approfondimenti qualitativi complementari per comprendere come opera la riproduzione sociale. Parole chiave:e, , ,, titoli di studio,.
Les inégalités scolaires entre l’amont et l’aval Organisation scolaire et emprise des diplômes Dubet François, Pesseur de sociologie à l’Université de Bordeaux 2, LAPSAC, et Directeur d’études à l’EHESS, CADIS DURU-BELLAT Marie Professeur de sociologie à l’Institut d’Etudes Politiques de Paris, OSC VÉRÉTOUT Antoine Ingénieur d’études au LAPSAC, Université de Bordeaux 2
B.Giullari
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/100547
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact