L'oreficeria e i manufatti di ornamento rivestono un'importanza particolare nell'analisi delle società del passato: sono infatti strumento di espressione sociale. Il filo conduttore del volume è rappresentato dall'oreficeria di epoca romana, tardoantica e medievale proveniente da contesti dell'area orientale dell'Emilia Romagna: l'analisi complementare delle tecniche e della tipologia dei manufatti consente di evidenziare l'importanza di questi materiali nello studio della società e dello specifico ambito territoriale.

Oreficeria in Emilia Romagna. Archeologia e storia tra età romana e medioevo

MORELLI, ANNA;BALDINI, ISABELLA
2010

Abstract

L'oreficeria e i manufatti di ornamento rivestono un'importanza particolare nell'analisi delle società del passato: sono infatti strumento di espressione sociale. Il filo conduttore del volume è rappresentato dall'oreficeria di epoca romana, tardoantica e medievale proveniente da contesti dell'area orientale dell'Emilia Romagna: l'analisi complementare delle tecniche e della tipologia dei manufatti consente di evidenziare l'importanza di questi materiali nello studio della società e dello specifico ambito territoriale.
343
9788878490499
A. Morelli; I. Baldini Lippolis
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/99847
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact