Il contratto di ricerca era finalizzato all'allestimento di un protocollo sperimentale per l'analisi quantitativa dell'attività antibatterica di coatings di superfici ceramiche. L’attività antibatterica è stata saggiata impiegando i ceppi batterici S. aureus (ATCC 6538P) ed E. coli (ATCC 8739) ed è stata determinata al tempo 0 e dopo 24 ore di incubazione mediante conta delle Unità Formanti Colonia (CFU) su terreno solido. L'attività antibatterica è stata resa in logaritmi in base 10 di abbattimento dell'inoculo batterico.

valutazione quantitativa dell’attività antibatterica di coatings specifici applicati a supporti ceramici.

CRICCA, MONICA
2010

Abstract

Il contratto di ricerca era finalizzato all'allestimento di un protocollo sperimentale per l'analisi quantitativa dell'attività antibatterica di coatings di superfici ceramiche. L’attività antibatterica è stata saggiata impiegando i ceppi batterici S. aureus (ATCC 6538P) ed E. coli (ATCC 8739) ed è stata determinata al tempo 0 e dopo 24 ore di incubazione mediante conta delle Unità Formanti Colonia (CFU) su terreno solido. L'attività antibatterica è stata resa in logaritmi in base 10 di abbattimento dell'inoculo batterico.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/99618
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact