Il presente studio si propone di analizzare criticamente l’insieme degli atti normativi primari posti in essere dal legislatore sino ai nostri giorni al fine di verificare se essi abbiano dato origine ad un sistema di regolamentazione di riferimento chiaro, unitario e, per così dire, omogeneo ma soprattutto efficace, per la valorizzazione dell’attività imprenditoriale esercitata da questa particolare tipologia d’impresa che – è opportuno evidenziare sin da ora – rappresenta non da oggi il vero motore, più della grande industria, della economia nazionale.

Il riconoscimento normativo delle piccole e medie imprese. Regole e realtà produttiva

STEFANELLI, MARIA ALESSANDRA
2011

Abstract

Il presente studio si propone di analizzare criticamente l’insieme degli atti normativi primari posti in essere dal legislatore sino ai nostri giorni al fine di verificare se essi abbiano dato origine ad un sistema di regolamentazione di riferimento chiaro, unitario e, per così dire, omogeneo ma soprattutto efficace, per la valorizzazione dell’attività imprenditoriale esercitata da questa particolare tipologia d’impresa che – è opportuno evidenziare sin da ora – rappresenta non da oggi il vero motore, più della grande industria, della economia nazionale.
195
9788813307592
M. A. Stefanelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/99381
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact