Al lavoro con lo psicodramma analitico