Il saggio dimostra che una delle rivoluzioni che si compirono nell'ottocento fu quella per il riconoscimento del merito intellettuale femminile. Fu una rivoluzione compiuta in tutta Europa, negli Stati uniti e nei domini coloniali da piccoli gruppi di donne che lottarono per essere inserite nel mondo delle professioni, baluardo maschile e per veder riconosciuto il loro merito.

Il discorso delle professioni: un’analisi di genere

MALATESTA, MARIA
2010

Abstract

Il saggio dimostra che una delle rivoluzioni che si compirono nell'ottocento fu quella per il riconoscimento del merito intellettuale femminile. Fu una rivoluzione compiuta in tutta Europa, negli Stati uniti e nei domini coloniali da piccoli gruppi di donne che lottarono per essere inserite nel mondo delle professioni, baluardo maschile e per veder riconosciuto il loro merito.
Rileggere l'Ottocento. Risorgimento e nazione
429
439
M. Malatesta
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/98796
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact