S-21. La macchina di morte dei Khmer Rossi: memoria dei corpi e finzione della realtà