Edizione di un trattato duecentesco del giurista Uberto da Bobbio sulla formazione deontologica e tecnica degli avvocati preceduta da un ampio contributo critico sui contenuti giuridici e la formazione della tradizione testuale.

L'avvocato medievale tra mestiere e scienza giuridica. Il Liber cautele et doctrine di Uberto da Bobbio (...1211-1245...)

Nicoletta Sarti;
2011

Abstract

Edizione di un trattato duecentesco del giurista Uberto da Bobbio sulla formazione deontologica e tecnica degli avvocati preceduta da un ampio contributo critico sui contenuti giuridici e la formazione della tradizione testuale.
251
9788815149190
Nicoletta, Sarti; Simone, Bordini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/97919
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact