Come conciliare la soggettività della famiglia e la complessità del lavoro: oltre il Modello del Lavoratore Adulto e verso il Modello di capacitazione della famiglia nel suo corso di vita