Analisi dei flussi migratori verso il nostro Paese con protagonisti i soggetti più giovani, e del loro incontro con il sistema di giustizia minorile italiano. L'obiettivo è quello di proporre un sempre maggiore e più diffuso impiego della mediazione interculturale in contesti in cui fragilità e debolezze del soggetto chiedono espressamente nuove tutele ed attenzioni, affinchè il sistema di giustizia sia concretamente più equo.

Adolescenti stranieri e giustizia penale: verso il mutuo riconoscimento?

VEZZADINI, SUSANNA
2011

Abstract

Analisi dei flussi migratori verso il nostro Paese con protagonisti i soggetti più giovani, e del loro incontro con il sistema di giustizia minorile italiano. L'obiettivo è quello di proporre un sempre maggiore e più diffuso impiego della mediazione interculturale in contesti in cui fragilità e debolezze del soggetto chiedono espressamente nuove tutele ed attenzioni, affinchè il sistema di giustizia sia concretamente più equo.
La mediazione interculturale come intervento sociale
81
100
S. Vezzadini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/97604
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact