INFLUENZA DI TRATTAMENTI OMEOPATICI E DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DEBOLI A BASSA FREQUENZA SU MODELLI VEGETALI