A partire dalla fine della Seconda guerra Mondiale, il restauro ha finito per non apparire più come una disciplina a se stante quanto piuttosto un modo di pensare lo spazio fisico costruito esistente. L'intervista costituisce un’ennesima occasione per riesaminare il sottile e quantomai difficile rapporto che ancora esiste fra la storia, progetto e restauro. Nel testo vengono affrontati tematiche quali il tempo ed i segni da questo lasciati sulle costruzioni antiche, del significato di termini come degrado e lacuna, dell’importanza, per il progetto, della ricerca storica interrogandosi soprattutto sul complesso rapporto ancor’oggi in essere tra il restauro e la progettazione architettonica intendendo il restauro come la definizione di una nuova fase del processo di trasformazione di una fabbrica, e convinti che il passato non sia nemico del nuovo quanto piuttosto il luogo dove questo costruisce la sua necessità.

PROGETTO STORIA RESTAURO, Riflessioni in forma di conversazione intervista a Josè Ignacio Linazasoro, Emanuele Fidone e Bruno Messina

UGOLINI, ANDREA
2010

Abstract

A partire dalla fine della Seconda guerra Mondiale, il restauro ha finito per non apparire più come una disciplina a se stante quanto piuttosto un modo di pensare lo spazio fisico costruito esistente. L'intervista costituisce un’ennesima occasione per riesaminare il sottile e quantomai difficile rapporto che ancora esiste fra la storia, progetto e restauro. Nel testo vengono affrontati tematiche quali il tempo ed i segni da questo lasciati sulle costruzioni antiche, del significato di termini come degrado e lacuna, dell’importanza, per il progetto, della ricerca storica interrogandosi soprattutto sul complesso rapporto ancor’oggi in essere tra il restauro e la progettazione architettonica intendendo il restauro come la definizione di una nuova fase del processo di trasformazione di una fabbrica, e convinti che il passato non sia nemico del nuovo quanto piuttosto il luogo dove questo costruisce la sua necessità.
Ricomporre la rovina
53
59
A.Ugolini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/97260
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact