Il tema dello smart working (lavoro agile) esiste ben prima dell’ondata pandemica, che ha imposto alle imprese di implementarlo con formule diverse dettate dall’urgenza di garantire una continuità del lavoro, sospendendo momentaneamente gli schemi legislativi esistenti. Le pratiche di smart working che le organizzazioni sono state in grado di mettere in atto hanno mostrato luci e ombre di quella che si configura come una vera e propria nuova pratica lavorativa, affrontando una ridefinizione normativa, una dinamica organizzativa e infine anche e soprattutto un passaggio culturale. Da un punto di vista organizzativo, lo smart working ricade nelle pratiche di flessibilizzazione del lavoro e all’interno di un più ampio panorama delle misure di welfare, è espressione delle politiche di conciliazione vita-lavoro, che permettono ai lavoratori e soprattutto alle lavoratrici, sulle quali grava maggiormente il carico della cura familiare, di bilanciare il proprio tempo tra famiglia e dimensione lavorativa. Il progetto, concepito con Cooperdolomiti, si è proposto di indagare tutte queste dimensioni attraverso una ricognizione sia di tipo teorico che di tipo empirico per rilevare quale sia la percezione e l’utilizzo dello smart working all’interno dele cooperative altoatesine sia da parte sia dei datori di lavoro che dei lavoratori, per fare emergere quali siano le principali problematiche e criticità e/o i vantaggi.

SMART WORKING. L’impatto in prospettiva di genere nella cooperazione dolomitica / Elena Macchioni; Federica Viganò. - ELETTRONICO. - (2023), pp. 3-60.

SMART WORKING. L’impatto in prospettiva di genere nella cooperazione dolomitica.

Elena Macchioni;
2023

Abstract

Il tema dello smart working (lavoro agile) esiste ben prima dell’ondata pandemica, che ha imposto alle imprese di implementarlo con formule diverse dettate dall’urgenza di garantire una continuità del lavoro, sospendendo momentaneamente gli schemi legislativi esistenti. Le pratiche di smart working che le organizzazioni sono state in grado di mettere in atto hanno mostrato luci e ombre di quella che si configura come una vera e propria nuova pratica lavorativa, affrontando una ridefinizione normativa, una dinamica organizzativa e infine anche e soprattutto un passaggio culturale. Da un punto di vista organizzativo, lo smart working ricade nelle pratiche di flessibilizzazione del lavoro e all’interno di un più ampio panorama delle misure di welfare, è espressione delle politiche di conciliazione vita-lavoro, che permettono ai lavoratori e soprattutto alle lavoratrici, sulle quali grava maggiormente il carico della cura familiare, di bilanciare il proprio tempo tra famiglia e dimensione lavorativa. Il progetto, concepito con Cooperdolomiti, si è proposto di indagare tutte queste dimensioni attraverso una ricognizione sia di tipo teorico che di tipo empirico per rilevare quale sia la percezione e l’utilizzo dello smart working all’interno dele cooperative altoatesine sia da parte sia dei datori di lavoro che dei lavoratori, per fare emergere quali siano le principali problematiche e criticità e/o i vantaggi.
2023
58
979-12-210-3627-5
SMART WORKING. L’impatto in prospettiva di genere nella cooperazione dolomitica / Elena Macchioni; Federica Viganò. - ELETTRONICO. - (2023), pp. 3-60.
Elena Macchioni; Federica Viganò
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SMART WORKING. L’impatto in prospettiva di genere nella cooperazione dolomitica.pdf

accesso aperto

Descrizione: Progetto di ricerca
Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per accesso libero gratuito
Dimensione 1.96 MB
Formato Adobe PDF
1.96 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/964918
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact