La Missione Archeologica Italiana a Phoinike è sostenuta dall'Università di Bologna e rientra fra i progetti pilota del Ministero degli Affari Esteri, che la finanzia dal 2000. Il sito è uno dei più importanti centri urbani dell'Epiro antico e ha svolto un ruolo di primo piano nello scacchiere mediterraneo soprattutto fra IV e II secolo a.C. Sono in corso di scavo il teatro, l'agorà, le case ellenistiche, le necropoli. Estese ricerche riguardano il territorio della città.

Scavi e valorizzazione nella città antica di Phoinike, Albania meridionale

DE MARIA, SANDRO
2010

Abstract

La Missione Archeologica Italiana a Phoinike è sostenuta dall'Università di Bologna e rientra fra i progetti pilota del Ministero degli Affari Esteri, che la finanzia dal 2000. Il sito è uno dei più importanti centri urbani dell'Epiro antico e ha svolto un ruolo di primo piano nello scacchiere mediterraneo soprattutto fra IV e II secolo a.C. Sono in corso di scavo il teatro, l'agorà, le case ellenistiche, le necropoli. Estese ricerche riguardano il territorio della città.
S. De Maria
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/96219
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact