La cartografia conservata presso l'Archivio di Stato di Modena, relativa in particolare al fiume Po nel tratto centrale fra la Bassa reggiana a sud e il territorio mantovano a nord, ci informa sugli usi delle acque e delle terre limitrofe. Il Po, in questo tratto, come in altre parti del suo corso, ha sempre costituito un confine fra stati diversi, pertanto lungo le sponde si sono svolte dispute e conflitti e sono state costruite fortificazioni. Le dispute, spesso, erano determinate dal formarsi di isole sabbiose che gli abitanti dei centri vicini si contendevano, anche se nel giro di pochi anni queste formazioni venivano spostate o distrutte dalle divagazioni del fiume. Lungo le rive erano attraccati i mulini, a volte obiettivo di assalti dai rivali dell'altra sponda. Era comunque sempre una guerra fra poveri per contendersi i vantaggi di una misera economia fluviale.

Paesaggi incerti: acque e terre lungo il corso del Po

FEDERZONI, LAURA
2010

Abstract

La cartografia conservata presso l'Archivio di Stato di Modena, relativa in particolare al fiume Po nel tratto centrale fra la Bassa reggiana a sud e il territorio mantovano a nord, ci informa sugli usi delle acque e delle terre limitrofe. Il Po, in questo tratto, come in altre parti del suo corso, ha sempre costituito un confine fra stati diversi, pertanto lungo le sponde si sono svolte dispute e conflitti e sono state costruite fortificazioni. Le dispute, spesso, erano determinate dal formarsi di isole sabbiose che gli abitanti dei centri vicini si contendevano, anche se nel giro di pochi anni queste formazioni venivano spostate o distrutte dalle divagazioni del fiume. Lungo le rive erano attraccati i mulini, a volte obiettivo di assalti dai rivali dell'altra sponda. Era comunque sempre una guerra fra poveri per contendersi i vantaggi di una misera economia fluviale.
Cartografia di paesaggi. Paesaggi nella cartografia
67
79
L. Federzoni
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/96196
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact