Risalendo attraverso le fonti storiografiche e figurative, il saggio mira a ricondurre dalla leggenda agiografica alla storia l'attività artistica di Caterina Vigri (1413-1463), monaca miniatrice; in particolare il contributo ricostruisce la fortuna critica dell’unica opera autografa e documentata di Caterina, il breviario conservato al Corpus Domini di Bologna, trascritto e miniato in stretta relazione con l'esperienza del sacro, sia individuale che comunitaria, vissuta dalla clarissa, ritenuta santa ancora in vita e canonizzata nel 1712. In questa nuova prospettiva di studi viene riletta la produzione figurativa della Vigri, che, come ha acutamente osservato anche Vera Fortunati nel saggio contenuto nello stesso volume, esprime col vocabolario infantile della "lingua materna" l'ineffabile esperienza dell'amore divino, sperimentato in prima persona attraverso le visioni mistiche di cui fu gratificata.

L'icona della monaca artista e le fonti storiografiche sul Breviario di Caterina Vigri

GRAZIANI, IRENE
2004

Abstract

Risalendo attraverso le fonti storiografiche e figurative, il saggio mira a ricondurre dalla leggenda agiografica alla storia l'attività artistica di Caterina Vigri (1413-1463), monaca miniatrice; in particolare il contributo ricostruisce la fortuna critica dell’unica opera autografa e documentata di Caterina, il breviario conservato al Corpus Domini di Bologna, trascritto e miniato in stretta relazione con l'esperienza del sacro, sia individuale che comunitaria, vissuta dalla clarissa, ritenuta santa ancora in vita e canonizzata nel 1712. In questa nuova prospettiva di studi viene riletta la produzione figurativa della Vigri, che, come ha acutamente osservato anche Vera Fortunati nel saggio contenuto nello stesso volume, esprime col vocabolario infantile della "lingua materna" l'ineffabile esperienza dell'amore divino, sperimentato in prima persona attraverso le visioni mistiche di cui fu gratificata.
Pregare con le immagini. Il breviario di Caterina Vigri
29
42
I. Graziani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/95215
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact