Elisabetta Sirani, Orfeo ed Euridice (scheda n. 65)