Organizzati secondo un criterio cronologico, dal medioevo, all’epoca moderna, alla contemporaneit , i saggi raccontano l’ideazione di un corpo femminile dall’anatomia difettosa, secondaria, imperfetta, che per natura rilascia temibili fluidi. All’origine il desiderio di sapere e l’eccesso di parola di Eva, ritratta nell’antico giardino in una complice vicinanza, al punto da diventarne immagine riflessa, con il serpente dal volto di donna.

INTRODUZIONE

P. CARAFFI
2021

Abstract

Organizzati secondo un criterio cronologico, dal medioevo, all’epoca moderna, alla contemporaneit , i saggi raccontano l’ideazione di un corpo femminile dall’anatomia difettosa, secondaria, imperfetta, che per natura rilascia temibili fluidi. All’origine il desiderio di sapere e l’eccesso di parola di Eva, ritratta nell’antico giardino in una complice vicinanza, al punto da diventarne immagine riflessa, con il serpente dal volto di donna.
2021
CORPI DA PAURA
7
9
P. CARAFFI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/945133
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact