si mostra come la religione degli immigrati possa svolgere un ruolo di "emancipazione" o di autoemarginazione; quindi di contrasto o conferma di stereotipi razzisti.

La religione degli immigrati e la riproduzione degli stereotipi razzisti

LUCA' TROMBETTA, GIUSEPPE
2010

Abstract

si mostra come la religione degli immigrati possa svolgere un ruolo di "emancipazione" o di autoemarginazione; quindi di contrasto o conferma di stereotipi razzisti.
Il colore della pelle di Dio Forme del razzismo contemporaneo
89
100
p. luca' trombetta
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/93830
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact