Il libro affronta il tema dell'appalto pubblico ripartendo da tangentopoli e inquadra il problema in una visione complessa e multidisciplinare, che ne mette in luce l'essenza di problema organizzativo e quindi sociale, economico e politico. l'indagine parte dalle pratiche concrete di gestione extra legem degli appalti in un periodo cruciale per la storia italiana, per arrivare a tracciare delle linee guida per l'analisi e la compreensione di quegli ordini locali organizzati che si creano nei rapporti tra amministrazioni pubbliche e attori del mondo economico nelle procedure dell'evidenza pubblica e che ne condizionano, sempre, l'andamento.

L'organizzazione degli appalti pubblici all'epoca di tangentopoli

GIUSTI, NICOLETTA
2008

Abstract

Il libro affronta il tema dell'appalto pubblico ripartendo da tangentopoli e inquadra il problema in una visione complessa e multidisciplinare, che ne mette in luce l'essenza di problema organizzativo e quindi sociale, economico e politico. l'indagine parte dalle pratiche concrete di gestione extra legem degli appalti in un periodo cruciale per la storia italiana, per arrivare a tracciare delle linee guida per l'analisi e la compreensione di quegli ordini locali organizzati che si creano nei rapporti tra amministrazioni pubbliche e attori del mondo economico nelle procedure dell'evidenza pubblica e che ne condizionano, sempre, l'andamento.
130
9788849130584
N. Giusti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/93300
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact