L'8 settembre e le aporie della storia. Fra crisi di regime, nodi che vengono al pettine e debolezze umane