Analisi giuridica del diverso ruolo giocato dall'attività argomentativa nel contesto normativo del codice di rito penale riformato nel 1988 e ispirato al modello adversary.

L'attività argomentativa delle parti nel dibattimento penale

ORLANDI, RENZO
2010

Abstract

Analisi giuridica del diverso ruolo giocato dall'attività argomentativa nel contesto normativo del codice di rito penale riformato nel 1988 e ispirato al modello adversary.
La prova nel dibattimento penale
3
72
R. Orlandi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/92425
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact