Molte infanzie o nessuna infanzia?