Il presente saggio analizza l'influenza esercitata da Ellen Key sulle questione dibattute dal femminismo italiano in età giolittiana (eguaglianza/equivalenza; libertà/maternità, ecc). Si tratta di un'indagine che, suffragata dall'utilizzo di fonti inedite come i carteggi, mette in luce il grande contributo offerto dalla scrittrice svedese, la cui influenza in Italia non è stata fino ad oggi oggetto di accurato studio.

Ellen Key e il femminismo italiano di inizio Novecento

PIRONI, TIZIANA
2010

Abstract

Il presente saggio analizza l'influenza esercitata da Ellen Key sulle questione dibattute dal femminismo italiano in età giolittiana (eguaglianza/equivalenza; libertà/maternità, ecc). Si tratta di un'indagine che, suffragata dall'utilizzo di fonti inedite come i carteggi, mette in luce il grande contributo offerto dalla scrittrice svedese, la cui influenza in Italia non è stata fino ad oggi oggetto di accurato studio.
Maternità militanti. Impegno sociale tra educazione ed emancipazione.
41
63
T. Pironi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/91111
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact