Il lavoro consiste nella disamina della giurisprudenza della Corte costituzionale italiana sul valore e sull'interpretazione delle fonti di diritto internazionale, disamina compiuta alla luce delle disposizioni costituzionali sull'apertura internazionalistica del nostro ordinamento giuridico. L'analisi viene compiuta anche in chiave comparatistica, dunque alla luce della giurisprudenza internazionale relativa al valore che le fonti internazionali devono avere negli ordinamenti interni degli Stati, con particolare attenzione al case-law della Corte internazionale di giustizia e della Corte europea dei diritti dell'uomo.

La fonte internazionale

BARONCINI, ELISA
2010

Abstract

Il lavoro consiste nella disamina della giurisprudenza della Corte costituzionale italiana sul valore e sull'interpretazione delle fonti di diritto internazionale, disamina compiuta alla luce delle disposizioni costituzionali sull'apertura internazionalistica del nostro ordinamento giuridico. L'analisi viene compiuta anche in chiave comparatistica, dunque alla luce della giurisprudenza internazionale relativa al valore che le fonti internazionali devono avere negli ordinamenti interni degli Stati, con particolare attenzione al case-law della Corte internazionale di giustizia e della Corte europea dei diritti dell'uomo.
La costruzione giurisprudenziale delle fonti del diritto - Nuova edizione
181
205
E. Baroncini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/91005
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact