Stato e mercato esplora in chiave comparata e interdisciplinare il rapporto tra economia e istituzioni. La rivista ha l’obiettivo di mettere in luce i punti di forza e di debolezza dei diversi modelli di organizzazione economica e sociale, offrendo una sede privilegiata di dibattito e di confronto sulle trasformazioni della società e dell’economia del nostro tempo. Stato e mercato guarda al processo di costruzione dell’Europa e alle trasformazioni dell’economia internazionale, con specifica attenzione al cambiamento istituzionale in Italia, nei paesi occidentali e nei paesi emergenti. Tra i temi trattati in articoli recenti e di prossima uscita ci sono: le disuguaglianze e la coesione sociale; la crisi finanziaria e il suo impatto sull'economia reale; il mercato del lavoro e il sistema educativo; le relazioni industriali; le politiche pubbliche e il loro rapporto con la politica; il ruolo della società civile, del capitale sociale e della democrazia deliberativa nei processi socioeconomici e politici; i cambiamenti nello stato sociale; la dimensione territoriale nello sviluppo; le riforme della pubblica amministrazione. La Rivista non si rivolge solo agli studiosi di scienze sociali (sociologi, politologi ed economisti), ma anche ai decisori (politici, sindacalisti, imprenditori, funzionari pubblici e manager del terzo settore) interessati all'evoluzione dell'economia e della società sia in Italia che in Europa.

Stato e Mercato

Stefania Profeti
In corso di stampa

Abstract

Stato e mercato esplora in chiave comparata e interdisciplinare il rapporto tra economia e istituzioni. La rivista ha l’obiettivo di mettere in luce i punti di forza e di debolezza dei diversi modelli di organizzazione economica e sociale, offrendo una sede privilegiata di dibattito e di confronto sulle trasformazioni della società e dell’economia del nostro tempo. Stato e mercato guarda al processo di costruzione dell’Europa e alle trasformazioni dell’economia internazionale, con specifica attenzione al cambiamento istituzionale in Italia, nei paesi occidentali e nei paesi emergenti. Tra i temi trattati in articoli recenti e di prossima uscita ci sono: le disuguaglianze e la coesione sociale; la crisi finanziaria e il suo impatto sull'economia reale; il mercato del lavoro e il sistema educativo; le relazioni industriali; le politiche pubbliche e il loro rapporto con la politica; il ruolo della società civile, del capitale sociale e della democrazia deliberativa nei processi socioeconomici e politici; i cambiamenti nello stato sociale; la dimensione territoriale nello sviluppo; le riforme della pubblica amministrazione. La Rivista non si rivolge solo agli studiosi di scienze sociali (sociologi, politologi ed economisti), ma anche ai decisori (politici, sindacalisti, imprenditori, funzionari pubblici e manager del terzo settore) interessati all'evoluzione dell'economia e della società sia in Italia che in Europa.
2022
Stefania Profeti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/896420
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact