L’Agrometeorologia riveste un ruolo centrale nella modellistica agronomica, fondamentale per l’incremento dell'efficienza delle attività agricole, e l’ottimizzazione dell’uso delle risorse produttive in questo settore. La modellistica agrometeorologica consente di effettuare previsioni stagionali riguardo lo sviluppo fenologico delle colture, l’insorgere di condizioni favorevoli alla proliferazione di agenti patogeni, la domanda irrigua del ciclo colturale, la comparsa di condizioni meteorologiche estreme (danni da caldo, danni da gelo ecc.), rappresentando uno strumento essenziale, al servizio del processo gestionale e decisionale sia nell’ambito dei sistemi colturali che in quello zootecnico. Il rapporto tra Agrometeorologia e modellistica è quindi fondamentale per una evoluzione del management agronomico e zootecnico, orientata all’implementazione di servizi per gli imprenditori agricoli e gli allevatori. AIAM propone, per il 24° convegno Nazionale, una disamina del ruolo dell’Agrometeorologia al servizio dei sistemi colturali e zootecnici, e di come la creazione di modelli possa tradursi in concreti strumenti da porre al servizio degli addetti al settore.

Atti del XXIV Convegno Nazionale di Agrometeorologia. L’Agrometeorologia a supporto dei sistemi colturali e zootecnici

Francesca Ventura
Membro del Collaboration Group
;
Giovanni Maria Poggi
Membro del Collaboration Group
2022

Abstract

L’Agrometeorologia riveste un ruolo centrale nella modellistica agronomica, fondamentale per l’incremento dell'efficienza delle attività agricole, e l’ottimizzazione dell’uso delle risorse produttive in questo settore. La modellistica agrometeorologica consente di effettuare previsioni stagionali riguardo lo sviluppo fenologico delle colture, l’insorgere di condizioni favorevoli alla proliferazione di agenti patogeni, la domanda irrigua del ciclo colturale, la comparsa di condizioni meteorologiche estreme (danni da caldo, danni da gelo ecc.), rappresentando uno strumento essenziale, al servizio del processo gestionale e decisionale sia nell’ambito dei sistemi colturali che in quello zootecnico. Il rapporto tra Agrometeorologia e modellistica è quindi fondamentale per una evoluzione del management agronomico e zootecnico, orientata all’implementazione di servizi per gli imprenditori agricoli e gli allevatori. AIAM propone, per il 24° convegno Nazionale, una disamina del ruolo dell’Agrometeorologia al servizio dei sistemi colturali e zootecnici, e di come la creazione di modelli possa tradursi in concreti strumenti da porre al servizio degli addetti al settore.
177
9788854970892
Francesca Ventura; Gabriele Cola; Giovanni Maria Poggi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/895746
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact